Assistenza Clienti: +39 02 80888636

Accedi
 Usa Account Facebook
Registrati

 Usa Account Facebook

Come pulire lo smartphone

Gli smartphone sono con noi ogni giorno e tutto il giorno. Li maneggiamo di continuo, li poggiamo su ogni tipo di superficie e sono spesso a contatto con le nostre mani e con il nostro viso. Forse non tutti sanno che sono uno dei posti preferiti di germi e microbi. E' per questo motivo che sarebbe preferibile provvedere periodicamente ad una pulizia radicale del telefono. Come pulire lo smartphone? E' più semplice di quanto si possa immaginare basta seguire le indicazioni riportate di seguito

Come pulire lo smartphone: strumenti necessari

Per iniziare è necessario raccogliere alcuni strumenti facili da reperire in ogni casa:
  • Un panno in microfibra
  • Bastoncini di cotone
  • Acqua distillata
  • Alcool
E' importante non utilizzare prodotti chimici per la casa e disinfettanti sono troppo aggressivi. Allo stesso modo non bisogna utilizzare detergenti per vetri, spray, solventi, ammoniaca, AJAX, CLR, o abrasivi.

Come pulire lo smartphone: la pulizia del telefono

Inizia spegnendo il telefono. Si dovrebbe anche eliminare ogni custodia o protezione. Se si ha la possibilità, rimuovere la batteria dal telefono prima della pulizia. Fare attenzione quando si rimuove una protezione per lo schermo, perché l'azione di peeling può causare incrinature. Se il proprio disply ha grandi crepe  si consiglia di lasciare la protezione dello schermo in quanto contribuirà a mantenere l'umidità dal telefono e tenere compresso lo schermo  fino a quando si potrà provvedere ad una sostituzione. Se si dispone di una tastiera o tastierino iniziare la pulizia con un batuffolo di cotone imbevuto di alcool diluito. Fare attenzione a non strofinare troppo energicamente e di non versare l' alcool all'interno del telefono o sotto la tastiera. Prossima mossa al resto della plastica del telefono. Per le grandi aree come il coperchio della batteria è bene utilizzare alcool. Utilizzare una leggera pressione durante la pulizia della plastica in modo da non rimuovere qualsiasi rivestimento in gomma o finitura trasparente. Se si dispone di finiture in metallo sul telefono, utilizzare un batuffolo di cotone inumidito d'acqua invece di alcol. Una volta che l'esterno è pulito, utilizzare un tampone di cotone asciutto per pulire la polvere sotto il coperchio della batteria. Se avete zone particolarmente sporche sotto il coperchio della batteria, utilizzare una piccola quantità di acqua distillata per pulirle. Inumidire un batuffolo di cotone con acqua e pulire la lente della fotocamera e flash con un movimento di rotazione. Una volta che la lente è pulita asciugare rapidamente con l'altro lato del tampone di cotone in modo che l'acqua non si asciughi sulla lente.

Ora che le principali parti del telefono sono state pulite, tocca allo schermo essere pulito con il vostro panno in microfibra.

Pulire lo schermo in colpi singoli dall' auricolare verso il microfono. Questo tipo di movimento serve ad evitare di diffondere la sporcizia nel vostro auricolare. Non utilizzate movimenti circolari perché ciò può causare graffi.

Alcuni cellulari di fascia bassa e telefoni più vecchi hanno schermi di plastica facili da  graffiare. Assicurarsi di utilizzare una leggera pressione per la pulizia dello schermo per evitare la formazione di graffi. La maggior parte dei nuovi telefoni Android e iPhone hanno  schermi di vetro abbastanza resistenti che non si graffiano con  la stessa facilità.

Se avete un iPhone 4, ricordate che sia la parte anteriore che quella posteriore sono in vetro e per questo entrambe le parti vanno  pulite allo stesso modo.

L'iPhone 3GS, iPhone 4, iPad, Google Nexus S hanno una vera e propria "paura del petrolio" hanno cioè un Rivestimento oleorepellente che respinge l' unto delle vostre mani e delviso. Questo rivestimento si usura nel tempo, quindi assicuratevi di non strofinare troppo per evitare di  accelerare il processo di usura.

Date al telefono un paio di minuti per asciugare, poi riassemblate il tutto e accendete lo smartphone. Ora avete un telefono pulito e senza intere colonie di germi.

Come pulire lo smartphone: la custodia

Se si utilizza una copertura  di plastica utilizzate alcool diluito  e  tamponi di cotone per pulire l'interno e l'esterno. Lasciate che la custodia si  asciughi prima di riporla sul telefono. Se si utilizza una custodia in pelle si può usare detergente per pelli, si tratta di detergenti  progettati per pulire e idratare la pelle. 
Apri Chat
1
Close chat
Bisogno di aiuto? Mettiti in contatto con noi tramite Messenger Facebook.

Inizia Chat