Assistenza Clienti: +39 02 808 88636 - - Ufficio Informazioni: +39 02 871 89909

Accedi
 Usa Account Facebook
Registrati

 Usa Account Facebook

Smartphone olografico: benvenuti nel futuro

La società cinese Estar Takee ha prodotto il primo smartphone al mondo dotato di interfaccia olografica.  Mentre cresce l' interesse dei maggiori produttori mondiali verso questa avveniristica tecnologia e si rincorrono i rumors in rete riguardo la possibilità di un iPhone 7 olografico nel 2015, nel paese del Sol Levante viene presentato Estar Takee 1. Il dispositivo, grazie alle sue svariate telecamere, è già capace di ricreare un'immagine tridimensionale. Creatore di questo gioiello tecnologico è Peter Kwock, Cto di Estar Takee che, con notevole soddisfazione, precisa che si tratta del primo smart-holografic-phone. Il cellulare è sul mercato cinese dal 17 luglio e rappresenta un' innovazione senza precedenti. Lo smartphone, tra l' altro, è esteticamente piacevole, dotato di scocca monoblocco, cover lucida con doppia fotocamera posteriore.  Ha uno schermo 1080p da 5,5 pollici, una fotocamera da 13 megapixel, una batteria 2,500mAh, 32GB di memoria, e un processore 2GHz octa-core MediaTek con 2GB di RAM. Ma, a suscitare l' interesse dell' opinione pubblica, nonchè  l' invidia dei competitors, è la tecnologia olografica applicata al dispositivo.

Come funziona lo smartphone Estar Takee 1

La curiosità è tanta. Come può questo smartpho…

Leggi ancora: Smartphone olografico: benvenuti nel futuro

50
50
oscommerceeasy
50
50
oscommerceeasy
50
50
50
50

Corea del nord: ci si sposa con lo smartphone

Dimenticate che un diamante è per sempre e che è con un anello che si conquista il cuore di una donna. Il mondo cambia e ogni Paese ha le sue peculiarità. Se volete conquistare una donna nord coreana e portarla all' altare , per esempio, dovete regalarle uno smartphone.

A quanto pare quest' abitudine dilaga in Nord Corea dove se vedete una giovane donna smanettare con un telefono di ultima generazione molto probabilmente indosserà il vestito bianco a breve, o comunque è impegnata in un fidanzamento ufficiale.

Questa nuova abitudine è sicuramente figlia dei tempi ma, soprattutto, della povertà che dilaga nelle piccole province del tormentato Paese.

E' proprio in queste zone che si assiste al boom dello smartphone quale regalo di fidanzamento. Il motivo è semplice da intuire. Per le donne nate in famiglie poco abbienti possedere un cellulare di ultima generazione è un desiderio che, a causa delle difficoltà economiche, può rimanere un sogno.

In un simile contesto gli uomini, sempre più frequentemente, tendono a regalare alle loro amate uno smartphone in occasione di un momento importante quale quello della proposta di fidanzamento, per farle sentire per una volta più importanti, per viziarle e per realizzare quello che è  un piccolo…

Leggi ancora: Corea del nord: ci si sposa con lo smartphone

50
50
oscommerceeasy
50
50
oscommerceeasy
50
50
50
50

Sottocategorie

Sottocategorie